Vuoi volare low-cost su Roma? Atterra a soli 90 km dalla Capitale

Lo so, sembra uno slogan comico, degno di Zelig, ma è tutto vero. Come riportato nell’articolo del 24 settembre sul Corriere della Sera il progetto per lo sviluppo dell’aeroporto di Viterbo avanza spedito.   Gli appoggi da parte dei politici locali non mancano, pertanto si tratta di molto di più che un’assurda ipotesi.   A questo punto va sottolineato che, … Continua a leggere

Alitalia Concorrenza Zero

L’azzeramento della concorrenza sui voli nazionali è stata una delle tante conseguenze negative dovute alla spregiudicata vendita di Alitalia, come documentato in la doppia truffa e la degna conclusione. Nell’estate del 2008, Alitalia deteneva il 35% dei posti settimanali offerti sui voli con origine e destinazione in Italia, mentre Airone deteneva il 26% (2008-12-16 FinanzaInChiaro.doc). L’accorpamento della compagnia privata Airone … Continua a leggere

La degna conclusione della vendita di Alitalia: l’Italia ridicolizzata da tutto il mondo

Alcuni mesi fa, ho raccolto ed elencato le conseguenze negative dovute alla svendita di Alitalia (articolo pubblicato il 26 ottobre 2008). In sintesi, dai 3 ai 5 miliardi di euro sulle spalle dei contribuenti italiani per pagare una strumentalizzazione nata in campagna elettorale. Tutto quanto scritto si è puntualmente verificato, dal prestito ponte di 300 milioni che dovrà essere restituito … Continua a leggere

Una doppia Truffa ai danni di Noi contribuenti e di Noi consumatori

La vendita di Alitalia alla compagnia aerea italiana (CAI) si è rivelata essere per quello che è: “un’operazione strumentale” (ma il termine corretto è “truffa” o “raggiro”) a favore del Governo e di pochi imprenditori e a danno della compagnia stessa, dei suoi lavoratori, dei creditori, degli azionisti, dei contribuenti italiani che pagano le tasse (siano essi semplici impiegati, lavoratori … Continua a leggere